Casi di Revisione della qualità logistica

Eseguire annualmente un’ampia gamma di revisioni, per conto di produttori, assicuratori e fornitori di Servizi Logistici ci ha permesso di riconoscere come il valore della revisione e della valutazione delle operazioni di maneggio veicoli sia un fattore primario nel ridurre il livello di danni.

Esempi di attività di revisione e i risultati che hanno apportato includono;

1. Revisione del percorso da un produttore Europeo al mercato Britannico

Il nostro cliente riscontrava un alto livello di danni ai paraurti anteriori /bordi inferiori, al momento dell’arrivo dei veicoli nel Regno Unito.

Decidemmo di fare una revisione dell’intero percorso: dallo stabilimento di produzione in Europa fino all’arrivo nel Regno Unito, per controllare le condizioni del veicolo ad ogni punto di consegna e per stabilire se venivano seguite le corrette procedure di maneggio del veicolo.

Una volta fatto il controllo delle operazioni di maneggio al porto, prima della spedizione al Regno Unito, ci rendemmo conto che i trasportatori scaricavano i veicoli su una superficie del piazzale che non era appropriata (a ciottoli) che causava danni considerevoli durante le operazioni di scarico.

Risparmio sui costi - €50.000 all’anno.

2. Spedizione dalla fabbrica – utilizzo di protezione per i veicoli

La protezione dei veicoli è costosa, ma è efficace nel ridurre il livello dei danni solo quando viene applicata correttamente. La nostra revisione sulle operazioni di consegna dalla fabbrica (il passaggio che va dal luogo di produzione fino al primo vettore) aveva rivelato una scarsa protezione sulle portiere dei veicoli. I cuscinetti di protezione delle portiere non erano ben collocati e quindi non impedivano il contatto tra una portiera e l’altra.

Posizionamento corretto dei cuscinetti di protezione delle portiere e conseguente eliminazione del contatto tra portiere – risparmio di €250.000 all’anno

3. Revisione delle operazioni di carico su ferrovia/ miglioramento nel maneggio veicoli

Si riscontrarono molti danni in relazione ai veicoli scaricati dai vagoni ferroviari. In particolare si trattava di danni alle ruote, battitacchi e al bordo delle portiere.

La nostra revisione rivelò i seguenti:

  • Alcuni danni alle ruote provenivano da difetti di fabbrica
  • Un maneggio inadeguato dei veicoli comportava dei danni alle ruote e ai battitacco (carenza nel posizionare i cunei d’arresto)
  • Mancanza di attenzione necessaria per prevenire il contatto tra il bordo della portiera e le ringhiere del vagone.

I miglioramenti apportati in relazione a quanto sopra citato ammontino a €300.000 all’anno

  • Servizi disponibili:

    • Esame e rettifica della qualità del trasporto / procedure sul maneggio dei veicoli
    • Revisione della performance dei fornitori dei servizi logistici e adesione agli standard di qualità
      • Ferrovia
      • Strada
      • Vascello
      • Chiatta
      • Piazzale
    • Revisione delle operazioni di spedizione dalla fabbrica
    • Revisione del percorso
    • Revisione del concessionario / riparatore